E TU DI CHE SACCHETTO SEI?

Posted by
|

Da quasi un anno i classici sacchetti di plastica sono scomparsi dai nostri supermercati e dalle nostre attività, perché una normativa tutta italiana, contenuta nella finanziaria del 2007, ne vieta l’uso e la circolazione. Sono comparsi i sacchetti biodegradabili, che purtroppo non hanno sostituito degnamente le vecchie buste di plastica, soprattutto per resistenza e comodità.

Troviamo allora delle alternative valide e scegliamo i sacchetti in tessuto: in canapa, cotone e fibre naturali, ce ne sono tanti in commercio e sono riutilizzabili più e più volte. Non limitiamoci però a portarli con noi solo al supermercato, ma anche dal fruttivendolo, dal panettiere, in profumeria, in farmacia… L’ambiente ci ringrazierà!

 

Add a comment